I consorzi Lombardi

I consorzi forestali riconosciuti da Regione Lombardia gestiscono direttamente una porzione significativa del territorio boschivo lombardo. Su tali terreni i consorzi forestali devono svolgere opere di miglioramento e di presidio ambientale, di manutenzione e ripristino delle funzioni ecologiche, protettive e ricreative, ad esclusivo servizio della collettività: i “servizi ambientali” appunto.

Regione Lombardia trasferisce alle province i fondi per la copertura integrale dei costi sostenuti dai consorzi forestali nello svolgimento dei “servizi ambientali”.
Per maggiori informazioni clicca qui